Quadro normativo

La DIRETTIVA 2005/36/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 7 settembre 2005 relativa al riconoscimento delle qualifiche professionali sancisce il diritto di esercitare, come lavoratore autonomo o subordinato, una professione in uno Stato membro diverso da quello in cui é stata acquisita la relativa qualifica professionale. Inoltre, l’articolo 47, paragrafo 1 del trattato istitutivo dell’Unione Europea prevede l’approvazione di direttive miranti al reciproco riconoscimento di diplomi, certificati e altri titoli scolastici e universitari.

La Direttiva 2006/100/ CE del Consiglio Europeo del 20 novembre del 2006, in vista dell’allora imminente ingresso della Romania nell’UE ha esteso l’applicabilità della direttiva 2005/36/CE in tema di riconoscimento delle qualifiche professionali agli studenti che ottengono la laurea in Romania mirando, ad agevolare la libera circolazione dei medici e il reciproco riconoscimento dei loro diplomi, certificati ed altri titoli ottenuti frequentando corsi di laurea in Romania.

Il Decreto Legislativo n. 206/2007, ha dato attuazione alle direttive europee n. 2005/30/CE e 2006/100/CE, introducendo nell’ordinamento giuridico italiano l’obbligo di dare attuazione alle direttive europee in materia di riconoscimento di titoli di studio, diplomi, lauree e qualifiche ottenute in qualsivoglia stato dell’Unione Europea.

I nostri esperti di diritto internazionale e diritto dell’istruzione comparato sono avvocati, che conoscendo perfettamente la legislazione in materia di riconoscimento di diritti dello studente all’estero, forniscono la necessaria assistenza legale.

Ti aiuteranno seguendoti da vicino e fornendoti tutte le informazioni legali e burocratiche necessarie per consentirti di iscriverti al corso si laurea desiderato.

L’ISCRIZIONE AL CORSO DI LAUREA

Ogni università e ciascuna facoltà hanno una propria organizzazione del corso di laurea, ed un proprio regolamento per l’accesso, che ogni anno accademico varia in base alle decisioni assunte dal rispettivo Senato Accademico.

Il Senato Accademico di ogni Università assume specifiche decisioni per gli studenti stranieri.

Opera una distinzione tra studenti provenienti dall’UE e studenti extra UE.

Ogni Facoltà riserva agli studenti provenienti dall’UE un numero determinato di posti a loro riservato.

L’ingresso a Facoltà come Medicina, Odontoiatria, e Veterinaria per gli studenti provenienti dall’UE é comunque notevolmente agevolato rispetto ai faticosi ed odiati test d’ingresso delle università italiane.

Per alcuni Corsi di Laurea in lingua inglese o francese in Medicina, Odontoiatria, e Veterinaria in Romania non vi é la necessità di alcun test d’ingresso, né di alcun esame di competenza linguistica.

Contattaci per scoprire quali sono le Facoltà senza alcun test d’ingresso e senza il test di competenza linguistica.

Per altre Facoltà di Medicina in Romania é invece sufficiente un semplice esame di competenza linguistica di lingua rumena o di lingua inglese.

Qualora tu abbia difficoltà con la lingua, i nostri ESPERTI LINGUISTICI ti potranno fornire i suggerimenti e le nozioni che ti aiuteranno a superare il test di competenza linguistica.

 

IL RICONOSCIMENTO

Una volta ottenuta la Laurea in Romania i nostri consulenti legali ti faranno ottenere il riconoscimento della Laurea dal Ministero competente. La Lauree ottenute in Romania sono equiparate al 100% alla Lauree conseguite in Italia.

 

 

Contattaci, ti seguiremo passo dopo passo, dall’individuazione del corso di laurea sino all’immatricolazione.

Saremo sempre al tuo fianco nell’iter burocratico che porterà alla realizzazione del tuo sogno.

I nostri esperti ti offriranno assistenza legale, linguistica, logistica e burocratica.

I nostri avvocati hanno sottoscritto degli accordi di collaborazione con alcune università della Romania che hanno i corsi di laurea in medicina, odontoiatria e veterinaria.

I nostri legali, iscritti in Italia all’albo dell’Ordine degli avvocati, garantiscono al cliente per tutto l’iter di iscrizione: trasparenza, buona fede, informazione e diligenza nell’adempimento della prestazione.

In qualità di avvocati hanno una polizza assicurativa che tutela l’assistito in qualunque caso.

Sottoscrivono personalmente i contratti con i clienti, in modo che gli assistiti ricevano tutte le garanzie professionali del caso, offrendo così tutte le tutele che solo un professionista italiano, iscritto all’Albo degli avvocati può assicurare.

Gli avvocati si occupano:

  • di fornire le informazioni precontrattuali;
  • di sottoscrivere il contratto di mandato professionale con i Clienti;
  • dell’espletamento di tutte le pratiche burocratiche che portano all’iscrizione al corso di laurea in medicina;
  • di tenere i rapporti con le università della Romania;
  • dell’eventuale trasferimento in università italiane;
  • del riconoscimento in Italia del diploma di laurea rilasciato dall’università rumena, formulando e depositando le istanze al Ministero della Salute italiano;
  • di informare il Cliente dell’andamento della pratica;

Contattateci gratuitamente per avere le informazioni preliminari al numero di cell. 3287459110, inviando una mail a info@laureainromania.it, oppure mettendo mi piace sulla pagina facebook Laurea in Romania.

© 2015 - All rights reserved - Laurea in Romania, Sede Puglia, Via Tollemeto 1/b , Nardò LE - WebDesign by A Sign