Domande Frequenti

Studiare medicina in Romania quanto cosata?

In primo luogo, per studiare in Romania occorre pagare la retta universitaria annuale, oltre alle spese di vitto e alloggio. La retta annuale universitaria per accedere senza test di ingresso ai corsi di laurea in medicina e odontoiatria in lingua inglese, è di € 7.500. Sino a pochi anni fa la retta ammontava a soli 4.000 €, ma nel corso degli anni, vista anche la sempre crescente domanda, si è assistito ad un aumento della retta universitaria. Per veterinaria, invece, i costi sono molto più bassi, circa 4.500 €. La maggior parte delle università prevede che le tasse universitarie vengano pagate in 2 o 3 rate. Sono previste delle borse di studio, che non tengono conto del reddito, ma la cui assegnazione si basa esclusivamente sul merito accademico, cioè, sui voti riportati nei vari esami. La borsa di studio può coprire sino alla metà della retta universitaria.
Le spese di vitto e alloggio, invece, sono molto soggettive e dipendono dalla sede universitaria prescelta e dal tenore di vita che conduce il singolo studente. In linea di massima, il costo della vita è molto più basso rispetto alla media delle città universitarie italiane. Per una stanza ammobiliata, in un nuovo appartamento, vicino all’università, si spendono mediamente 200 € al mese. A queste si devono aggiungere circa 50 € al mese per spese di acqua, luce, gas e internet. I trasporti in autobus e in treno sono gratuiti per gli studenti, i taxi costano circa 0,75 €/Km, un pasto a mensa costa circa 2-3 €, mentre un pranzo al ristorante circa 10 €.
In conclusione, un anno in Romania tra retta universitaria, affitto, spese, e 3 viaggi aerei di andata e ritorno (Natale, Pasqua e vacanze estive) costa mediamente 12.000 €.

Come entrare a medicina in Romania?

Si può studiare medicina e odontoiatria in Romania senza sostenere un test di ingresso. Infatti, la maggior parte delle università, adotta come criterio di ammissione quello del concorso per titoli. Occorrerà, quindi, presentare un fascicolo con tutta la documentazione richiesta e l’ammissione avverrà sulla base del punteggio attribuito al fascicolo. Lo studente, quindi, è esonerato dallo studiare per il test. Tuttavia, la presentazione della domanda e dei relativi documenti, è caratterizzata da tempistiche molto strette e da un quadro normativo molto complesso. Per questo, è utile richiedere una consulenza legale, per non rischiare di vedersi rifiutata la domanda di partecipazione al concorso per la mancanza di alcuni documenti.

In che lingua si studia in Romania?

Si studia in lingua inglese, francese o rumena, a scelta del candidato. La maggior parte delle università richiede un certificato di competenza linguistica di livello B2, ma vi sono anche università che non richiedono necessariamente il certificato di livello B2. Sebbene si studi in lingua inglese o francese, al fine agevolare il rapporto paziente-studente già dal primo anno sono previsti corsi di lingua rumena. La lingua rumena è una lingua neolatina, e anche l’alfabeto rumeno è una variante della lingua latina. Per questo il rumeno risulta immediatamente leggibile (a differenza ad es. del bulgaro che adotta l’alfabeto cirillico) e comprensibile. Un esempio? “Eu sunt un student”, si traduce in “io sono uno studente”.

Quanto dura l'università in Romania?

La durata dell’università in Romania varia in ragione del corso di laurea. Medicina e odontoiatria, ad es. durano 6 anni. I crediti formativi universitari da acquisire sono 60 per ciascuno anno, quindi, complessivamente 360 per l’intera durata del corso di laurea.

Come funziona l’Università in Romania?

I corsi di laurea nelle università della Romania hanno un taglio molto più pratico rispetto ai corsi italiani. Soprattutto nei corsi di laurea in medicina, odontoiatria e veterinaria la pratica in ospedale e in clinica gioca un ruolo fondamentale tanto ai fini della formazione, quanto ai fini della valutazione

Dove studiare Medicina in Romania senza test di ingresso?

Le università della Romania con il corso di laurea in medicina senza test di ingresso sono Bucarest, Cluj Napoca, Craiova, Targu Mures, e Iasi. Altre università come ad es. Arad, Timisoara, Oradea e Costanta prevedono un test di ingresso.

Qual è la migliore università di medicina in Romania?

La migliore università di medicina secondo la maggior parte degli enti no profit specializzati risulta essere l’UMF di Cluj Napoca. La prestigiosa rivista britannica The Times Higher Education (THE) nel suo report del 2022 ha infatti indicato l’UMF di Cluj Napoca come la migliore università rumena. Molto prestigiose sono anche l’UMF Carol Davila di Bucarest, l’UMF Grigore Popa di Iasi e l’UMFST di Targu Mures.

Medicina in Romania in italiano: è possibile?

No, non è possibile studiare medicina in Romania in italiano. I corsi di laurea in medicina sono erogati in lingua inglese, francese o rumena.

Bisogno di aiuto?

Contattaci

Manda un messaggio con WhatsApp